Tag: Arte

Uomini ponte – Alain Elkann

Uomini ponte - Alain Elkann Davanti al caminetto dell’Istituto Italiano di Cultura di New York, Fabio Finotti conversa con il giornalista e scrittore Alain Elkann presentando due suoi libri. Il primo, “Italian Masterpieces”, è dedicato ad iconiche opere d’arte italiane che la FIAC - Foundation for Italian Art and Culture, ha contribuito a portare in mostra in uno o più grandi musei degli

2022-05-09T11:26:06+02:00

We Love Art

We Love Art We Love Art è il progetto della Farnesina e della Fondazione CDP per promuovere all’estero le opere di otto giovani artisti che hanno saputo unire l’arte con l’industria. Un tour internazionale, in collaborazione con ambasciate, consolati e Istituti Italiani di Cultura, che è partito da Seoul e ha fatto tappa anche all’Istituto Italiano di Cultura di New York dove la

2022-02-28T22:57:55+01:00

Salvatore Garau: il valore delle idee

Salvatore Garau: il valore delle idee Sculture invisibili come immagini del nostro tempo presente. È il progetto di Salvatore Garau che, dopo una prima esposizione in Sardegna, ha portato Buddha in contemplazione a Milano in piazza Scala, e Afrodite piange a New York con l’idea di esporre sette sculture invisibili in altrettante città. Afrodite piange esposta a Wall Street è anch’essa figlia dei

2022-02-24T19:03:26+01:00

Cristiano Quieti: arte, tecnologia e sostenibilità

Cristiano Quieti: arte, tecnologia e sostenibilità Raccontare i temi dell’ambiente e della sostenibilità attraverso un messaggio positivo è l’obiettivo di Arcadia Earth: un luogo di narrazione esperienziale che da New York si sta espandendo in altre zone degli Stati Uniti. Un museo che prende vita con tecnologie immersive, animato da realtà aumentata, virtuale, mapping. Un ambiente interattivo in cui i visitatori scoprono come

2022-02-10T10:38:30+01:00

Le muse influenti – Robert Rauschenberg, “Dante Drawings”

Le muse influenti – Robert Rauschenberg, “Dante Drawings”  “Dante Drawings” ovvero l’Inferno dantesco secondo Robert Rauschenberg. Nelle “Stanze italiane”, l’Istituto Italiano di Cultura di New York continua ad indagare i riflessi e l’eco dell’universo della “Commedia” che si protraggono nei secoli.  Ne parla Laura Mattioli nella serie di video lezioni “Le Muse Influenti”. Presidentessa del CIMA-Center for Italian Modern Art di New York, Mattioli descrive l’opera di Rauschnberg realizzata

2022-02-02T12:20:56+01:00

Le muse influenti – Jean-Michel Basquiat, “Versus Medici”

Le muse influenti – Jean-Michel Basquiat, “Versus Medici” “Versus Medici”: emblema dell’attività artistica di Jean-Michel Basquiat, il maggior rappresentate dell’identità artistica afroamericana e tra i più importanti esponenti del graffitismo d’oltreoceano. Scoperto da Andy Warhol, portò la sua arte dalle strade alle gallerie d’arte. Con quest’opera di notevoli dimensioni, grazie all'unione di tre tele differenti, che richiama le pale d'altare rinascimentali, Basquiat volle

2022-02-02T10:30:34+01:00

Le muse influenti – Andy Warhol, “The Disquieting Muses (After de Chirico)”

Le muse influenti – Andy Warhol, “The Disquieting Muses (After de Chirico)” «Ogni volta che vedevo i quadri di de Chirico mi sentivo vicino a lui. Ogni volta che lo vedevo mi sembrava di conoscerlo da sempre»… Con “The Disquieting Muses (After de Chirico)” nasce un ibrido caleidoscopio tra il re della Pop Art americana, Andy Warhol, e il pittore metafisico italiano, riconosciuto

2022-02-20T19:52:13+01:00

Le muse influenti – Bill Viola, “Emergence”

Le muse influenti – Bill Viola, “Emergence” Per il ciclo di video lezioni “Le muse influenti”, ospitato nella Galleria, Laura Mattioli, Presidente del CIMA-Center for Italian Modern Art di New York, descrive “Emergence” di Bill Viola. Un gioco di echi lontani, tra contemporaneo e arte quattrocentesca, firmato da un maestro indiscusso della videoarte dei nostri giorni che trae spunto dall’affresco “Cristo in pietà”

2022-02-20T19:52:08+01:00

Le muse influenti – Andy Warhol, “Last Supper”

Le muse influenti – Andy Warhol, “Last Supper” Quasi 100 variazioni sul tema tra serigrafie, dipinti e schizzi su carta. Il ciclo che chiuse una carriera, quella di Andy Warhol. Parliamo di “Last Supper”, ispirato al “Cenacolo” di Leonardo Da Vinci, una potente reiterazione dei principi che hanno informato l’intera vita artistica del più importante rappresentante della Pop Art Americana, capace forse più

2022-02-02T12:20:02+01:00

Giovanna Silva, “Archivi, Synthesis”

Giovanna Silva, Archivi, Synthesis Si chiama “Archivi, Syntehesis”, è una mostra fotografica di Giovanna Silva ed è il progetto vincitore di “Cantica21. Italian Contemporary Art Everywhere”, promosso dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e dal Ministero della Cultura. Dal 9 dicembre 2021 all’8 gennaio 2022 è ospitata dall’Istituto Italiano di Cultura di New York, nella sede i Park Avenue. Per l’occasione la

2022-02-04T09:44:33+01:00
Carica altri articoli
Torna in cima