Dal 9 ottobre: il secondo concerto del ciclo Boccherini – Beethoven con il Quartetto Adorno

Nell’Auditorium delle Stanze italiane continua il percorso musicale dedicato al dialogo tra la scrittura cameristica di Luigi Boccherini e quella di Ludwig van Beethoven affidato al Quartetto Adorno che, per il secondo concerto, esegue, insieme al chitarrista Giampaolo Bandini, due pagine celebri del compositore lucchese dotate di due movimenti finali molto caratteristici, e la partitura di esordio nel quartetto d’archi del maestro di Bonn.

PROGRAMMA
Luigi Boccherini, Quintetto con chitarra G.453 “La ritirata di Madrid”
Luigi Boccherini, Quintetto con Chitarra G.448 “Fandango”
Giampaolo Bandini chitarra
Ludwig van Beethoven, Quartetto Op. 18 No. 1 

Scopri di più
2021-10-09T16:25:11+02:00
Torna in cima