Dal 27 marzo: la stanza di Dante svela i violini di Leonardo Frigo dedicati al Sommo Poeta

Dante Alighieri Inferno è un progetto concepito dall’italiano Leonardo Frigo, terminato nel dicembre 2020, dopo 5 anni di lavoro. L’artista è riuscito a fondere musica, poesia, design ed artigianato. Stiamo parlando di 34 strumenti musicali, 33 violini e un violoncello, su cui Leonardo lavorato ispirandosi alla prima cantica della Divina Commedia. Ogni strumento musicale è dedicato ad un canto dell’Inferno. Sulla superficie i violini recano simboli, scene e personaggi chiave che evocano il poema dantesco.

Visita la stanza
2021-04-03T18:03:02+02:00
Torna in cima